Come imparare qualsiasi lingua da autodidatta

studentessa-biblioteca-libri-ricerca

Come imparare qualsiasi lingua da autodidatta

Imparare una o più lingue straniere è sempre la scelta giusta se vuoi migliorare le tue prospettive future o viaggiare con meno difficoltà.

Non sempre è necessario spendere una fortuna in corsi di lingua, anche se frequentare una scuola ha i suoi vantaggi, soprattutto quando ci si approccia  per la prima volta a una nuova lingua straniera. Inoltre, grazie a Course Finders, è possibile trovare corsi a prezzi davvero accessibili!

 

Detto questo, se ci ci mette costanza e impegno, è possibile imparare una lingua anche da autodidatta.

 

Ecco alcuni consigli utili per sfruttare al meglio ogni occasione:

1. Trova la giusta motivazione e impegnati

Concentrati sul tuo obiettivo, cercando di apprezzare tutte le opportunità che una seconda lingua può offrirti. Trova la motivazione necessaria per dedicare parte del tuo tempo allo studio e stabilisci una routine. Per mantenere la concentrazione, la famosa tecnica del pomodoro può essere davvero molto utile!

2. Scarica un’applicazione

Ci sono molte app per imparare le lingue. Trova quella che ti piace di più e approfitta del ​​tuo tempo libero per imparare l’inglese, il francese, il tedesco o qualsiasi altra lingua dal tuo smartphone o tablet. Dedica solo pochi minuti al giorno a questa attività e vedrai che riuscirai a memorizzare nuovo vocabolario e a migliorare persino la pronuncia senza alcuno sforzo!

 

5 idee per imparare l’inglese usando il cellulare

3. Realizza scambi linguistici nella tua città

Lo scambio linguistico, noto anche come tandem linguistico, è lo strumento perfetto per mettere in pratica le tue abilità e migliorare la tua capacità di ascolto e di conversazione.

Ci sono molti bar e luoghi che organizzano settimanalmente scambi linguistici, dove giovani e adulti si incontrano per chiacchierare nelle loro rispettive lingue. Le conversazioni sono solitamente guidate da un coordinatore, ma possono anche essere libere.

 

Roma: le lingue si imparano al bar

 

Milano: i migliori posti dove realizzare scambi linguistici

4. Viaggia e fai amicizia con gente del posto

Trascorrere del tempo nel paese in cui si parla la lingua, permette di esercitarsi quotidianamente e migliorare il proprio livello giorno dopo giorno.

Un’esperienza di studio all’estero può anche aiutarti a superare la paura di sbagliare e di parlare in pubblico, ed è l’occasione perfetta per viaggiare, scoprire nuove culture e fare nuove amicizie.

 

5 modi per fare amicizia quando si studia all’estero

5. Leggi molto

Un buon metodo per migliorare il tuo livello di comprensione scritta e per imparare nuovi vocaboli è leggere romanzi, giornali o blog su internet. Potresti iniziare con libri e riviste che utilizzano un linguaggio più semplice, come ad esempio i fumetti.

 

Imparare l’inglese con i fumetti

 

I migliori libri da leggere per perfezionare l’inglese

 

I migliori libri da leggere per perfezionare lo spagnolo

 

I migliori libri da leggere per perfezionare il francese

6. Guarda film in lingua originale

Guardare film in lingua originale aiuta molto quando si cerca di imparare una lingua. Grazie a questa attività potrai scoprire nuove parole e frasi utili, migliorando il tuo vocabolario in modo rilassante e divertente.

 

I migliori film in lingua originale per perfezionare l’inglese

 

I migliori film in lingua originale per perfezionare il francese

 

Migliora il tuo spagnolo con i film

7. Ascolta musica

La musica può essere un ottimo strumento per l’apprendimento di una lingua straniera. Imparare una lingua con la musica è un modo divertente di studiare perché ci concentriamo su qualcosa che ci piace e che spesso ci fa sentire felici e spensierati. La musica stimola la nostra memoria, migliora la pronuncia e aumenta il vocabolario e la conoscenza delle espressioni idiomatiche.

 

Impara l’inglese con le canzoni di Ed Sheeran

 

Impara le lingue con le canzoni di Natale

 

Imparare l’inglese… con i Beatles!

8. Sfida te stesso a prova a pensare nella lingua che stai imparando

Inizia a riformulare i tuoi pensieri cercando di usare la lingua che stai imparando.

Pensare in una lingua straniera è un esercizio di disciplina mentale, come la meditazione, che può risultare molto impegnativo, ma non impossibile!  Se ci riuscirai, potrai notare incredibili miglioramenti nel tuo apprendimento.

 

Spero che questi consigli ti siano utili!

 

Buon lavoro!

 

___________________________________________________________________________________________

Per ulteriori informazioni o per leggere altri articoli interessanti su lingue straniere, viaggi e scuole di lingua, vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro blog o di seguirci sui nostri profili FacebookTwitter e Google+.

Silvia Spatafora per CourseFinders

Find your perfect language school Search CourseFinders to find the course for you