St. Patrick’s Day: la festa irlandese più attesa dell’anno

St. Patrick’s Day: la festa irlandese più attesa dell’anno

St. Patrick’s Day: la festa irlandese più attesa dell’anno

 

Oggi 17 marzo, in Irlanda, si celebra la festa più importante dell’anno: il St.Patrick’s Day o, come dicono i locali, il St. Paddy’s Day.

 

Chi era San Patrizio?

 

La storia narra che il patrono dell’isola fu rapito a soli 16 anni da dei pirati che dal nord dell’Inghilterra lo portarono in Irlanda del Nord, dove fu venduto al re come schiavo. In quegli anni tortuosi, il giovane trovò consolazione nella preghiera e piano piano iniziò ad avvicinarsi alla religione cristiana. Quando dopo 6 anni riuscì a scappare, si rifugiò in Francia, presso il Monasterio d’Auxerre. Qui, iniziò il suo lungo cammino per prendere i voti e venne consacrato vescovo. Fu, infine, Papa Celestino I a incaricarlo di evangelizzare l’Irlanda.

La sua opera fu così imponente che in suo onore vennero costruite moltissime chiese; la più importante si trova a Dublino.

Morì il 17 marzo 461, giorno in cui ancora oggi si celebra la ricorrenza della sua morte con un giorno di festa in tutta l’Irlanda.

 

Secondo la leggenda poi, in Irlanda non sono presenti serpenti perché fu proprio San Patrizio a cacciarli via gettandoli in mare dal monte Croagh Padraig, un luogo importantissimo per gli irlandesi che vi si recano tutt’oggi in pellegrinaggio per onorare il santo.

Saint_Patrick_in_Boston_2008

Il simbolo della Festa di St. Patrick è il trifoglio e tutti si vestono di verde. Perchè?

 

Il trifoglio è uno dei simboli del paese e della festa, questo perché secondo la leggenda San Patrizio, mentre era missionario in Irlanda, lo utilizzò per spiegare con una metafora che cosa fosse la Trinità.

Il colore verde, invece, rappresentava il colore della stagione della primavera e del trifoglio. All’inizio, però, non era questo il colore ufficiale della festa ma il blu, ovvero quello della veste del santo.

In tutto il mondo, il 17 marzo, monumenti, attrazioni, fontane e luoghi simbolici diventano verdi: dalla London eye alla Torre di Pisa, dall’Empire State Building all’Opera House di Sydney e così via. La festa di San Patrizio viene celebrata un po’ in tutto il mondo!

images

Come si festeggia la Festa di St. Patrick?

 

Normalmente la festa prevede una parata che sfila dalla Parnell Square di Dublino percorrendo tutto il centro città. Successivamente la gente si reca ad assistere a festival, concerti e spettacoli organizzati per l’occasione. Tutti indossano il trifoglio e sono vestiti con qualcosa di verde. Persino la birra, per l’occasione è verde!

Il tutto a ritmo di musica e cantando a squarciagola le “drinking songs”, ovvero le divertenti canzoni da pub tipiche irlandesi.

st-paddys-day-2049043_640

La festa di San Patrizio è sicuramente uno degli eventi più divertenti e imperdibili dell’anno.

I dublinesi poi hanno un carattere solare, allegro e aperto e sono sempre disponibili ad accogliere i turisti con un sorriso sulle labbra e una buona pinta di birra!

st-patricks-day-parade

Il prossimo anno non perdere l’opportunità di visitare l’Irlanda e Dublino in occasione del St. Patrick’s Day!

 

5 cose da fare assolutamente a Dublino

 

Oppure approfittane per realizzare un periodo all’estero studiando inglese in Irlanda!

Noi di Course Finders possiamo aiutarti a trovare la tua scuola di lingua ideale in un solo click!

Che cosa stai aspettando?

Per ulteriori informazioni o per leggere altri articoli interessanti su lingue straniere, viaggi e scuole di lingua, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra biblioteca per studenti o di seguirci sui nostri profili Facebook, Twitter e Google+.

 

Silvia Spatafora per CourseFinders

 

Find your perfect language school Search CourseFinders to find the course for you