Le lingue più veloci del mondo

Le lingue più veloci del mondo

Le lingue più veloci del mondo

 

Quando stiamo imparando una lingua straniera, accade spesso di ascoltare un madrelingua parlare e di sentirci totalmente incapaci di comprendere la conversazione. Questo ci fa scoraggiare e ci rende disorientati…a che è servito tanto studio se poi di fronte a un parlante nativo non siamo capaci di comprenderlo?

 

Non preoccupatevi, capita a tutti. Ma ciò non vuol dire che i nostri sforzi siano stati vani o che i nostri interlocutori vogliono metterci in difficoltà, è soltanto che non siamo ancora abituati alla velocità con cui parlano i madrelingua.

 

Per tentare di superare questo ostacolo, è necessario capire e familiarizzare con la velocità con cui si parla una lingua.

Secondo i linguisti, questa dipende principalmente da due fattori:

la velocità del discorso, ovvero la misura di quante sillabe sono parlate al secondo, e la densità di informazioni, cioè la quantità di informazioni che vengono codificate in un secondo.

 

Queste considerazioni ci portano alla nostra domanda: quali sono le lingue più veloci del mondo? E le più lente?

 

Scopriamolo insieme!

 

Cinese Mandarino

 

Il cinese mandarino è la lingua più parlata sia in Cina che nel mondo intero. Il suo tasso sillabico è piuttosto basso, circa 0,6 sillabe al secondo, ma la sua densità di informazioni è di circa 9,5. È dunque una delle lingue più dense di informazioni ma non la più veloce. Per questo è anzi considerata una delle lingua più lente da pronunciare.

 

Se ti interessa imparare il cinese cerca la tua scuola ideale qui.

 

Tedesco

 

Il tedesco è una lingua germanica della famiglia delle lingue indoeuropee. Il suo tasso sillabico è di 0,7 sillabe al secondo, e la sua densità informazioni di 8. È una lingua abbastanza densa (pensiamo ad esempio all’enorme quantità di parole composte che portano in sé moltissime informazioni) ma non eccessivamente rapida.

 

Se ti interessa imparare il tedesco cerca la tua scuola ideale qui.

 

Inglese

 

L’inglese, così come il tedesco, ha un tasso sillabico di circa 0,7 sillabe al secondo, ma ha una densità di informazioni di circa 9. Quindi è considerata con una velocità media rispetto ad altre lingue.

 

Se ti interessa imparare l’inglese cerca la tua scuola ideale qui.

 

Italiano

 

La nostra lingua presenta un tasso sillabico di circa 0,8 sillabe al secondo e una densità di informazioni di 7. Al contrario di come si pensa, l’italiano è dunque una lingua piuttosto veloce, forse è la sua musicalità a farla sembrare più lenta. Di certo, ogni sillaba è pronunciata con intenzione.

 

Se ti interessa imparare l’italiano cerca la tua scuola ideale qui.

 

Giapponese

 

Il giapponese ha un tasso sillabico di quasi 1 sillaba al secondo e una densità di informazioni di circa 5. Ha quindi la densità più bassa di tutte le lingue considerate finora, e questo, insieme al suo alto tasso sillabico, la rende una delle lingue più veloci del mondo.

 

Se ti interessa imparare il giapponese cerca la tua scuola ideale qui.

 

Spagnolo

 

Sul podio di questa classifica troviamo lo spagnolo.

È questa la lingua più veloce del mondo con 1 sillaba al secondo e una densità di informazioni di circa 6,5.

Ciò significa che presenta un’altissima concentrazione di sillabe in un breve periodo di tempo (più frequenza sillabica).

In questa lingua, un’unica sillaba contribuisce ad una frazione del significato della frase che la contiene, e di conseguenza è necessario pronunciare molte più sillabe in un breve lasso temporale.

 

Se ti interessa imparare lo spagnolo cerca la tua scuola ideale qui.

 

Per ulteriori informazioni o per leggere altri articoli interessanti su lingue straniere, viaggi e scuole di lingua, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra biblioteca per studenti o di seguirci sui nostri profili Facebook, Twitter e Google+.

 

Silvia Spatafora per CourseFinders

Find your perfect language school Search CourseFinders to find the course for you