Studiare giapponese in Giappone: una guida essenziale

giapponese in giappone

Studiare giapponese in Giappone: una guida essenziale

 

Vuoi studiare giapponese in Giappone, ma non sai da dove cominciare?

 

Le domande si moltiplicano nella tua testa e non conosci le risposte? Ti chiedi se vale davvero la pena o quanti soldi hai paura di spendere?

 

Bene, allora sei nella pagina giusta!

 

In questa guida essenziale per studiare giapponese in Giappone troverai tutte le risposte e se ancora ti rimane qualche dubbio, scrivici e ti aiuteremo!

 

In questa guida, tra le altre cose interessanti, troverai:

 

Perché imparare il giapponese in Giappone?

 

Informazioni sui visti per studenti;

 

Possibilità di alloggio;

 

Una stima della quantità di denaro necessario;

 

Consigli per la scelta della scuola di lingua perfetta;

 

 

Perché imparare il giapponese in Giappone?

 

Forse hai già cercato di imparare il giapponese nel tuo paese, ma non ha ottenuto risultati soddisfacenti. Il modo migliore e più semplice per studiare qualsiasi lingua è imparare entrando in contatto con persone madrelingua. Studiare una lingua è molto più che memorizzare le parole e la loro pronuncia: la cultura è anche molto importante.

 

E poi, cosa c’è di meglio che andare in Giappone per imparare il giapponese?

Informazioni sui visti per studenti

 

Al tuo arrivo in Giappone, è importante realizzare una serie di pratiche burocratiche.

 

In primo luogo, è fondamentale fare richiesta per il cosiddetto hankō, ovvero un timbro che in Giappone equivale a una firma e che ti servirà per realizzare qualsiasi altro documento.

 

Poi sarà necessario ottenere un visto. Per scoprire quali documenti sono necessari per richiederlo, ti consigliamo di dare un’occhiata al sito web dell’ Immigration Bureau of Japan.

 

Molto importante è anche iscriversi al sistema sanitario nazionale, attraverso il quale potrai ricevere fino al 70% di rimborso sulle spese mediche e, infine, aprire un conto in banca (necessario per pagare l’affitto e le altre spese).

 

 

Possibilità di alloggio

 

Per uno studente straniero trovare una buona sistemazione a volte può essere un po’ scoraggiante, principalmente perché è necessario comunicare in giapponese e spesso viene anche richiesto un garante per l’affitto. Anche i costi sono un problema, dato che in Giappone possono chiederti da 3 a 6 mesi di anticipo.

 

Ma ci sono anche diverse opzioni tra cui scegliere: dormitori, appartamenti condivisi, sistemazioni in famiglia … tutto dipende dal tuo budget e dalle tue esigenze personali.

 

Per trovare un alloggio privato è necessario disporre di un visto di lunga durata (almeno di un anno). La cosa migliore è contattare un’agenzia immobiliare, tenendo presente che questo richiede un deposito in anticipo, quindi all’inizio è sempre meglio cercare un alloggio temporaneo.

 

Controlla sempre la distanza della casa al luogo di studio o di lavoro, perché il trasporto pubblico è piuttosto costoso e le distanze da un luogo all’altro possono essere enormi!

 

In Giappone ci sono diversi tipi di alloggi per gli studenti e i prezzi dipendono da ciò che si sceglie.

 

Residenze universitarie: le università dispongono di residenze per gli studenti internazionali ma, dato che i posti sono molto limitati, pochi studenti ne possono trarre beneficio. I prezzi sono abbastanza abbordabili, ma si è necessario lasciare un deposito per prenotare. La maggior parte delle camere sono arredate e di solito i dormitori sono dotati di accoglienti zone comuni.

 

Appartamento in affitto: Un’altra opzione è quella di affittare un monolocale o una stanza in un appartamento da condividere con altre persone (amici o estranei). In questo modo avrai maggiore privacy e indipendenza.

 

Capsule Hotel: oltre agli alberghi tradizionali, i giapponesi hanno inventato una forma bizzarra di alloggi a low cost. Sono come delle capsule, simili ad alveari, all’interno delle quali ci sono un letto, una televisione, una radio, una lampada da lettura e una sveglia.

 

Ostelli della gioventù: sono probabilmente l’opzione più economica in Giappone. I prezzi variano tra 2.800 e 5.000 yen a persona, pasti esclusi.

 

Alloggio in famiglia: stare con una famiglia ospitante è la scelta migliore se si vuole migliorare in modo significativo la conoscenza della lingua. I prezzi sono variabili. Dipendono molto dalla zona della città e dal tipo di appartamento.

 

 

Quanto costa studiare in Giappone?

 

Corso di lingua: un corso intensivo di giapponese in una scuola di lingue costa almeno 150.000 ¥ (per tre mesi) 400.000 ¥  (per sei mesi), 600,000 ¥  (per un anno);

 

Sistemazione: Varia a seconda del tipo di alloggio e la città scelta. Osaka, una delle città più care e un dormitorio costa almeno 30.000 ¥  al mese, una stanza privata almeno 45.000 ¥  e soggiornare in una famiglia ospitante, più o meno 40.000 ¥  al mese. Tokyo e Kyoto sono le città più care;

 

Mangiare: i prezzi dei generi alimentari nei supermercati sono un po’ più alti che in Italia.Tuttavia, mangiare nei ristoranti tipici giapponesi è davvero a economico. Per vivere decentemente, considera che avrai bisogno di almeno 30.000 ¥ al mese.

 

Trasporti: In Giappone non esistono abbonamenti alla metropolitana che permettono di viaggiare lungo tutta la rete di trasporti. Si possono acquistare solo pacchetti per alcune zone o per alcune linee. I prezzi ruotano intorno ai 3.000 ¥ al mese. A questa quota fissa dovrete anche aggiungere anche tutte le escursioni che vorrete fare in altre parti della città (il biglietto singolo costa tra i 130 ei 200 ¥ ).

Come scegliere la scuola di lingua perfetta?

 

Prima di scegliere una scuola di lingua in Giappone è necessario considerare alcuni fattori. Prima di tutto, decidere la città in cui si vuole vivere senza tralasciare che il costo della vita può variare notevolmente da città a città e Tokyo è uno delle più care.

 

Contatta direttamente la scuola per informazioni sulle loro offerte, prezzi e opzioni.

Le scuole, a volte, ti possono anche aiutare a trovare un alloggio in quanto sono abituate a relazionarsi con studenti internazionali.

 

Il modo migliore per scegliere la scuola giusta per te è quello di leggere le recensioni degli altri studenti. Sulla base delle esperienze altrui potrai prendere ispirazione e scegliere la scuola che si adatta veramente ai tuoi bisogni. Il mio consiglio è quello di leggere sempre opinioni che siano autentiche e non moderate a fini commerciali.

Coursefinders, per esempio, è così! Gli studenti, infatti, per poter lasciare un commento, devono accedere con il loro profilo social personale. In tal modo è assicurato che tutte le recensioni siano autentiche e genuine.

 

Scopri di più sul mondo delle lingue, trova materiali utili per imparare il giapponese e leggi i consigli rivolti agli studenti di tutto il mondo sulla nostra Student Library.

 

___________________________________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Twitter e Google+!

Silvia Spatafora per CourseFinders

Find your perfect language school Search CourseFinders to find the course for you