Dietro le quinte di CourseFinders: intervista a Christine Konstantinidis

backstage 

Dietro le quinte di CourseFinders: intervista a Christine Konstantinidis

 

Se qualche volta vi siete chiesti chi c’è dietro agli articoli pubblicati ogni settimana su CourseFinders oggi è giunto il momento di scoprirlo!

 

Ho avuto il piacere di intervistare per voi la nostra collaboratrice per la Germania: Christine Kostantinidis.

 

Oltre ad essere una formidabile blogger  è anche l’autrice di un libro dedicato all’apprendimento delle lingue…

Se siete curiosi di conoscerla meglio non vi resta che continuare a leggere!

 

Ciao Christine, raccontaci qualcosa su di te: dove vivi? che lavoro fai?

 

Mi chiamo Christine Konstantinidis, vivo in Germania e sono insegnante di lingue. Ho anche un blog personale che si chiama “Erfolgreiches Sprachenlernen” perché le lingue sono la mia passione. Un anno fa ho scritto un libro in tedesco sullo stesso argomento – si chiama “Sprachen lernen – Tolle Tipps und Tricks”.

 

Trovo il tuo blog davvero molto interessante e utile per gli studenti di lingua. Come ti è venuta l’idea? Di cosa parli nel tuo blog?

 

Durante i miei corsi di lingua i partecipanti hanno sempre le stesse domande: Come trovare la motivazione nello studio? Come trovare il tempo per studiare? Come integrare una lingua nella vita quotidiana? Visto che devo sempre rispondere a domande di questo tipo quasi ogni giorno, ho pensato che fosse una bella idea scrivere un blog su questo argomento. Inoltre, mi piace molto scrivere.

 

Quando hai capito che le lingue erano la tua passione?

 

Purtroppo a scuola le lingue non mi piacevano tanto. Ho scoperto la mia passione solo dopo aver finito la scuola – quando potevo decidere come, cosa e quando studiare.

 

Quali lingue parli e come le hai imparate?

 

Parlo il tedesco (che è la mia lingua materna), l’inglese, il francese, l’italiano e lo spagnolo. So anche tradurre testi latini. Ho cominciato a studiare l’inglese, il francese e il latino a scuola. All’età di 26 anni ho cominciato con l’italiano. Lo spagnolo lo studio da un anno (come si deve, non solo “così così”!).

 

Cosa pensi del sistema educativo (dal punto di vista delle lingue) del tuo Paese?

 

Penso che rispetto alle generazioni del passato il sistema scolastico (dal punto di vista delle lingue) sia cambiato moltissimo. Oggigiorno gli studenti devono parlare sempre di più durante le lezioni, devono preparare relazioni, presentazioni e progetti. In passato c’erano solo scenari come “l’insegnante-parla-e-tutti-gli-studenti-ascoltano”. Inoltre, adesso c’è una grande scelta di lingue: si può scegliere non solo tra l’inglese, il francese o il latino, ma anche tra italiano, spagnolo o persino russo qui nelle scuole tedesche! Questo secondo me è molto positivo.

 

Quali strategie utilizzi per imparare una nuova lingua?

 

Non mi piace studiare da un libro di testo o da un libro di grammatica. Preferisco utilizzare i nuovi media, i programmi per computer e le applicazioni per smartphone. Inoltre provo ad integrare le lingue nella mia vita quotidiana il più spesso possibile. Significa che ascolto podcast, leggo libri e riviste. Ho degli amici all’estero, scrivo delle mail e lettere, parlo con le persone su Skype. Per me non c’è nessuna differenza fra il tempo da dedicare allo studio e la mia vita quotidiana. Per me sono la stessa cosa.

 

Quali materiali consiglieresti a chi vuole studiare una lingua?

 

Mi piacciono i seguenti blog:

http://www.iwillteachyoualanguage.com/ di Olly Richards – parla di come si impara una lingua. Siccome il blog è in inglese e c’è anche il podcast, posso leggere e ascoltare allo stesso tempo.

Leggo anche http://www.mondelangues.fr/ di Pierre Blanchon. Questo blog è in francese e fornisce anche informazioni su come imparare una lingua.

Per quanto riguarda l’italiano mi piace l’Intercultura Blog. http://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/ Dà informazioni sull’Italia, sulla grammatica, sul vocabolario e su molto altro ancora.

Per quanto riguarda lo spagnolo consiglio http://www.spanishpodcast.org/blog.html. È un blog in spagnolo che ha anche un podcast (da qui il nome) la cui trascrizione può anche essere scaricata.

Ascolto i podcast molto regolarmente, come per esempio questi che ho menzionato in alto. Altri che mi piacciono sono: “6-minute-English”, “RealFastSpanish”, “Grammar Girl”, “FHE Radio Colonia” ed “English with Kirsty”.

Posso consigliare EngVid come canale YouTube – è una risorsa fantastica per ogni persona che voglia studiare l’inglese.

Per la revisione del vocabolario utilizzo Babbel e Memrise. Consiglio anche Italki dove è possibile fare lezioni a pagamento o trovare partner linguistici in tutto il mondo.

Che consigli daresti a chi vuole imparare le tua lingua? Come dovrebbe iniziare?

 

Consiglierei cinque cose:

1)   Comincia subito. Non pianificare troppo.

2)   Utilizza la lingua immediatamente.

3)   Integra lo studio della lingua nella tua vita quotidiana.

4)   Studia regolarmente, possibilmente ogni giorno.

5)   Niente panico e niente paura di sbagliare!

 

Quali sono, secondo te, le difficoltà più comuni per gli studenti che imparano una lingua? Come le possono superare?

 

Le difficoltà più comuni sono probabilmente i dubbi. Le persone spesso pensano di non avere tempo per lo studio, di non avere talento o di essere troppo anziane. Io gli dico che il talento non è poi così essenziale – chiunque può imparare una lingua se lo vuole. È più importante essere motivati e creare una routine per lo studio. Programmare una routine e decidere quali sono le priorità risolve anche il problema della mancanza di tempo. L’età non dovrebbe essere un problema – le persone più grandi hanno più esperienza di vita e questo li aiuta ad imparare una lingua. Le persone dovrebbero credere di più in se stesse e prendersi più responsabilità nello studio.

 

Hai un sogno nel cassetto?

 

Mi piacerebbe viaggiare molto – non sono mai stata in un Paese dove si parla spagnolo, per esempio. Mi piacerebbe anche imparare altre lingue e avere più di tempo per utilizzarle. Siccome mi è piaciuto molto scrivere il mio libro l’anno scorso, vorrei scriverne un altro – ho molte idee e progetti!

Grazie Christine! Alla prossima!

 

Per saperne di più su Christine date un’occhiata al suo blog : erfolgreichessprachenlernen.com o seguite i suoi articoli in lingua tedesca su CourseFinders Germany

___________________________________________________________________________________________

Se questo articolo ti è piaciuto seguici anche sulle nostre pagine FacebookTwitter e Google+!

Silvia Spatafora per CourseFinders

 

 

 

 

Find your perfect language school Search CourseFinders to find the course for you