Perché studiare portoghese?

portoghese

Perché studiare portoghese?

 

Ci sono moltissimi motivi per cui vale la pena imparare una lingua straniera. Gli studenti che parlano diverse lingue aumentano le loro possibilità di trovare un lavoro, sia nel proprio Paese che all’estero. Imparare un’altra lingua, inoltre, arricchisce la mente e apre nuovi orizzonti, sia personali che professionali.

Oggi vediamo quali sono alcuni dei motivi per cui studiare portoghese.

 

  • Il portoghese è la lingua madre di tutti gli abitanti del Portogallo e del Brasile e ultimamente si sta diffondendo anche nei centri urbani dell’Angola e del Mozambico. La lingua portoghese si usa anche in alcune zone dell’Africa (Capo Verde, Guinea Bissau, São Tomé), in India (Goa e Daman e Diu) e in Cina (Macao) anche se spesso in forma di lingua creola. In totale ci sono 208 milioni di persone che lo parlano come prima lingua. Se a questa cifra aggiungiamo chi è bilingue o chi lo parla come seconda lingua arriviamo a 218 milioni. Quindi possiamo tranquillamente affermare che è una delle lingue più parlate al mondo.

 

  • È una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea ed è la prima lingua del più grande Stato dell’America Meridionale, nonché uno dei più grandi e promettenti paesi in via di sviluppo: il Brasile. Ciò fa sì che il portoghese sia una delle lingue più richieste a livello lavorativo.

 

  • Fa parte della famiglia linguistica delle lingue romanze, la stessa a cui appartiene l’italiano, quindi è più facile da imparare rispetto ad altre lingue provenienti da altri ceppi linguistici.

 

  • Paragonato al livello di conoscenza di altre lingue, il portoghese è parlato da un numero piuttosto ridotto di italiani. In generale si da per scontata la conoscenza della lingua inglese, quindi parlare il portoghese come terza lingua è sicuramente un vantaggio al momento di cercare lavoro. Le figure più ricercate al momento sono interpreti e traduttori, ingegneri, medici, avvocati e specialisti in marketing.

 

  • Conoscere il portoghese ti permetterà di entrare in contatto con la musica, la letteratura, il cinema e l’arte lusitana e brasiliana. Pensa, per esempio a scrittori come José Saramago o Fernando Pessoa, o al brasiliano Paolo Coehlo. Ma non solo! Potrai andare alla scoperta di nuovi generi musicali come il Fado o la Bossa Nova…insomma…studiando il portoghese c’è proprio un mondo da scoprire!

 

Allora cosa aspetti? Vai su Course Finders e cerca la tua scuola perfetta!

 

___________________________________________________________________________________________

Seguici anche sulle nostre pagine Facebook e Twitter!

Silvia Spatafora per CourseFinders

Find your perfect language school Search CourseFinders to find the course for you